I vantaggi dell'utilizzo di coperture in legno lamellare

L'edile - progettazione, produzione e commercializzazione di coperture in legno lamellare

Il legno lamellare è un materiale strutturale molto solido e resistente prodotto incollando delle tavole di abete o larice a loro volta già classificate per uso strutturale. Questa particolare tecnologia permette di annullare i difetti tipici del legno come nodi, crettature, cipollature e tensioni naturali preapplicate.
Il materiale di partenza, essendo un materiale naturale, è ricco dei difetti sopra citati, ma con questo sistema di utilizzo si utilizzano solo le parti migliori dell'albero e incollando le varie tavole con apposite resine si ottengono dei pezzi perfetti, dalla grande elasticità e idonei per l'utilizzo strutturale, specialmente in coperture di grandi dimesioni.
Le coperture in legno lamellare, oltre ad essere esteticamente molto gradevoli offrono anche molti vantaggi termoigrometrici e strutturali.
Il più importante vantaggio rappresentato dalle coperture in legno lamellare è la capacità di schermare l'edificio dalle temperature esterne, mantenendo un comfort ambientale costante. Ciò permette di avere un edificio fresco nei mesi estivi ma allo stesso tempo di mantenere il calore negli inverni più rigidi.

Dal punto di vista strutturale invece vogliamo ricordare che le coperture in legno lamellare  sono strutture leggere e deformabili che se sottoposte ad azione dinamica inducono sollecitazioni alla struttura assai inferiori rispetto a quelle delle tradizionali coperture in laterocemento.
Per quanto riguarda i metodi di calcolo analitico è possibile far riferimento alle seguenti normative tecniche:
    •    UNI 9504 "Procedimento analitico per valutare la resistenza al fuoco degli elementi costruttivi di legno"
    •    UNI ENV 1995-1-2 "Eurocodice 5 - progettazione di strutture di legno - parte 1-2 progettazione strutturale contro l'incendio"
Per ulteriori dubbi vi invitiamo a contattare il nostro ufficio tecnico.