Edilizia prefabbricata e franchising, un nuovo modo di fare business

Sono sempre di più le aziende e negozi che utilizzano il contratto di franchising, mediante il quale un'azienda concede il diritto di commercializzare i suoi prodotti o servizi usando il suo nome o marchio ad un'altra azienda, dietro pagamento di un canone.
Nel mercato economico italiano il franchising è regolamentato dalla Legge 6 maggio 2004, n. 129.

Il franchising non è altro che un accordo di collaborazione tra due soggetti e che vede da una parte un'azienda avviata e solida (affiliante, o franchisor) con una formula commerciale di prodotti o servizi e dall'altra una società o una persona fisica (affiliato, o franchisee) che intende avviare un'attività utilizzando la stessa formula commerciale.

L'azienda madre può essere un produttore o un distributore di prodotti o servizi con un marchio ben definito, registrato e solido, essa concede all'affiliato, piccolo imprenditore che ha deciso di avviare un'attività in proprio, il diritto di commercializzare i propri prodotti o servizi utilizzando il marchio e l’insegna dell’impresa.
L’affiliato sfrutta oltre che il nome della casa madre l'esperienza, l’assistenza tecnica e la consulenza sui metodi di lavoro del settore in cui ha deciso di investire.
In cambio l'affiliato si impegna a rispettare standard e modelli di gestione e produzione stabiliti dal franchisor.
Solitamente tutto questo viene offerto dall'affiliante all'affiliato tramite il pagamento di una percentuale sul fatturato (royalty) insieme al rispetto delle norme contrattuali che regolano il rapporto.
Il neoimprenditore deve rispettare anche dei requisiti sul nuovo punto vendita: dimensioni, disposizione dei prodotti all’interno del negozio, colori e design.


Edilizia prefabbricata: perché mantenere un design simile per ogni filiale?


Il cliente deve riconoscere subito il marchio, ovunque si trovi deve essere sempre accolto nel punto vendita come se fosse quello sotto casa sua, quindi bisogna dargli un senso di familiarità. Qui entra in gioco l’edilizia prefabbricata, essa è in grado di fornire un immobile in tempi ristretti ed in economia; cantieri snelli e semplici da organizzare così che l’affiliato possa essere subito produttivo. Da non sottovalutare è la funzionalità e manutenzione della struttura semplificata, questo permetterà alla nuova nata di non avere interruzioni delle sue attività.
L’edilizia prefabbricata garantisce la razionalizzazione dei processi produttivi e il controllo di qualità e degli standard edilizi garantiti dalle norme vigenti.
Grazie la vasta esperienza nel settore dei prefabbricati in cemento ed elementi in legno lamellare l’azienda L’Edile offre diverse tipologie di prodotti con varietà di dimensioni. Questo può sopperire alle diverse necessità strutturali così che non sia un problema rispettare senza problemi gli standard dettati della casa madre. Un esempio sono i grossi centri commerciali, catene di negozi ormai diffusi in tutta Italia, Superstore Esselunga ne sono un esempio.
 

Edilizia prefabbricata: pezzi unici ma dello stesso puzzle.

Per saperne di più vi invitiamo a contattare i nostri uffici, troverete personale specializzato lieto di darvi informazioni.

Fonti:
https://it.wikipedia.org/wiki/Franchising