I plinti di fondazione: realizzazioni con prefabbricati in c.a.v.

I plinti di fondazione: la base strutturale dell’edificio

I plinti di fondazione sono gli elementi strutturali che consentono di trasferire i carichi della struttura al terreno. Nella maggior parte dei casi sono costituiti da un tronco di piramide con base quadrata o rettangolare e sono posti al di sotto dei pilastri.
Poiché la trasmissione dei carichi sia efficace e non comporti una crisi tensionale della superficie cui vengono trasferiti è opportuno che l’area di applicazione del carico sia il più estesa possibile. Per questa ragione si prevede un allargamento del sedime di applicazione della forza derivante dai carichi strutturali trasmessi dai pilastri.
L’Edile, azienda leader nella produzione di elementi prefabbricati, propone a catalogo diverse soluzioni di plinti di fondazione in calcestruzzo armato vibrato (C.A.V.). Le tipologie standard suggerite sono i plinti a pianta quadrata di lato 120, 170, 200 o 240 cm.
Sono tuttavia disponibili soluzioni alternative o configurazioni differenti in funzione delle necessità edilizie e strutturali. Qualora si ritenesse necessaria una maggiore resistenza all’azione sismica si possono prevedere travi di collegamento dei plinti attraverso il posizionamento di travi di fondazione prefabbricate o travi eseguite in opera.
Non vi sono limiti d’immaginazione: ogni problematica strutturale può essere risolta con le soluzioni da noi proposte!