Coperture in legno lamellare: la norma EN 14080:2013

Progettazione, produzione e commercializzazione di coperture in legno lamellare

Copertura legno lamellare

L’Edile è un’azienda leader nella progettazione, produzione e commercializzazione di elementi prefabbricati in c.a., c.a.p. e coperture in legno lamellare.
Dall'8 agosto 2015 entra in vigore la norma  EN14080:2013 "STRUTTURE DI LEGNO - LEGNO LAMELLARE INCOLLATO E LEGNO MASSICCIO INCOLLATO", in questa data finisce il periodo di coesistenza con la vecchia normativa.

Sostituirà e contestualmente includerà nel testo le seguenti norme:
- UNI EN 392:1997
- UNI EN 390:1997
- UNI EN 1194:2000
- UNI EN 385:2003
- UNI EN 391:2003
- UNI EN 386:2003
- UNI EN 14080:2005

Con l’entrata in vigore della norma EN14080:2013 sono state modificate le esigenze relative alla produzione, ma anche le classi di resistenza e i profili prestazionali. Questa informativa offre ai progettisti e agli altri utenti di questi prodotti gli argomenti e le basi per la scelta della corretta classe di resistenza per gli elementi portanti di legno lamellare incollato e di legno massiccio incollato.
 

Il caso del legno lamellare incollato.

Precedentemente all’entrata in vigore della norma erano disponibili 4 classi di resistenza per l'impiego strutturale del legno lamellare incollato ovvero le classi GL 24, GL 28, GL 32 e GL 36.
La versione riveduta della Norma armonizzata si basa su un diverso concetto di classi di resistenza del legno lamellare incollato, secondo il quale la sua resistenza dipende tanto dalla resistenza a trazione delle lamelle, quanto dalla resistenza a flessione (o a trazione) dei giunti incollati a pettine.
Da questo nuovo concetto derivano una composizione diversa delle sezioni di legno lamellare incollato e, soprattutto, anche le nuove classi di resistenza.

Vediamo ora brevemente la denominazione delle classi di resistenza del legno lamellare incollato:
- GL (quale abbreviazione di "Glulam") e dal valore numerico del valore caratteristico della resistenza a flessione espresso in N/mm2.
- Per quanto riguarda la composizione delle sezioni si distinguono le sezioni "omogenee" (indicate dalla lettera "h") e quelle "combinate" (indicate dalla lettera "c").
Quindi le classi di legno lamellare incollato sono descritte come, per esempio, GL 24h, oppure GL 28c.
- Un produttore che produce una composizione sezionale propria, non contenuta nelle tabelle della EN 14080:2013, è obbligato a dichiarare in modo specifico tutti i valori di resistenza e di rigidezza con la marcatura CE o con la dichiarazione di prestazione; oppure egli deve fornire una tabella prestazionale di una classe di resistenza, alla quale è aggiunto il nome del produttore ad esempio: GL 28 produttore …. .

Nello specifico la nuova norma apporterà delle novità e dei cambiamenti riassumibili nei seguenti punti:
- introduzione dei requisiti necessari alla marcatura CE degli elementi BILAMA e TRILAMA;
- introduzione delle classi "T" (classi a Trazione) per la classificazione della resistenza meccanica a trazione delle tavole;
- modifica dei valori di resistenza meccanica e moduli di elasticità per il legno lamellare fino ad oggi definiti dalla EN 1194:2000.
- introduzione di due nuove Classi di resistenza per il Legno Lamellare (GL20, GL22) sia omogeneo che combinato;
-  eliminazione della Classe di Resistenza GL 36 la più elevata (sia omogeneo che combinato) fino ad oggi prevista dalla EN 1194:2000 in quanto non può più essere prodotta in modo redditizio a causa del nuovo concetto di classificazione e quindi non è più contenuta nella Norma.

La nostra azienda si impegna giornalmente nella ricerca di nuove soluzioni tecnologiche per migliorare la qualità e la sicurezza delle strutture prefabbricate sia per usi industriali/commerciali sia per edilizia residenziale. L'intera nostra produzione è garantita da numerosi controlli di qualità certificati ISO 9001 e siamo strettamente rigorosi riguardanti le numerose normative di settore con le quali siamo costantemente aggiornati.

Per maggiori informazioni sulle metodologie di fornitura e trasporto, e sugli aspetti dimensionali dei nostri prodotti vi invitiamo a mettervi in contatto con il nostro ufficio tecnico che sarà lieto di rispondere alle vostre domande.
Vi invitiamo a visitare la nostra pagina web potrete vedere tutti i prodotti della nostra azienda, non solo quelli in legno lamellare ma anche prefabbricati in calcestruzzo, siamo in grado di realizzare le vostre strutture dalle fondazioni alla copertura.